Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

La Pizza Alessandro

Le ho dato il mio nome perché forse è la cosa più buona che ho fatto! Vi chiedo anticipatamente scusa se non pubblico foto degli ingredienti e della preparazione ma è stata un’ispirazione improvvisa e del tutto sperimentale. Ingredienti: melanzana, pepe, pecorino, salsiccia, olio, sale e basilico secco. Procedimento: ho fatto un impasto simil pinsaContinua a leggere “La Pizza Alessandro”

Pubblicità

Pizza fritta

Ne ho sempre sentito parlare ma non l’avevo mai provata. Ero a fine serata lavorativa, avevo fame e c’era l’olio della friggitrice ancora caldo quindi…vai! Ho usato il mio normalissimo impasto di tipo 1 con idratazione 60% e 10% di licoli. Ho steso la pallina, messo in friggitrice (prima da un lato e poi dall’altro)Continua a leggere “Pizza fritta”

Olio aromatico e olio aromatizzato

L’olio extravergine aromatizzato è un olio arricchito di spezie o erbe aromatiche. La maggior parte di noi lo fa in casa aggiungendo all’olio il classico peperoncino, aglio, rosmarino, ecc… L’olio aromatico è ben diverso, nascono dalla fusione tra le olive e gli ingredienti. Gli ingredienti infatti vengono lavorati insieme alle olive nel frantoio. Gli oliContinua a leggere “Olio aromatico e olio aromatizzato”

Ma è macinata a pietra o a cilindri? 🤔

Vi ricordate il post sui diversi tipi di mulini e quale e perché è la farina migliore? No?! https://pizza2010.wordpress.com/2022/05/29/i-mulini/ Mo si! 😜 Ma come capire se una farina è macinata a pietra o a cilindri? Innanzitutto l’umidità deve risultare più bassa di almeno due punti percentuali rispetto alla farina ottenuta dalla macinazione a cilindri. MaContinua a leggere “Ma è macinata a pietra o a cilindri? 🤔”

Il Malto

Il Malto è il chicco di un cereale, generalmente orzo, che ha subito una germinazione. Per farla semplice i chicchi vengono fatti macerare in acqua e quindi germinare (cioè fatti macerare fino alla comparsa di piccole radici), successivamente le radichette vengono essiccate e macinate. Il malto è fondamentale nella produzione di birra e whisky. VeniamoContinua a leggere “Il Malto”

Gli altri ingredienti dell’impasto

Fino ad ora abbiamo parlato in lungo e in largo dei vari tipi di farina e di lievito e come utilizzarli ma nell’impasto mettiamo anche acqua, sale e grassi. L’acqua ha un ruolo fondamentale in quanto influenza le qualità organolettiche. Non deve essere troppo dura né troppo dolce, deve essere ovviamente potabile e non deveContinua a leggere “Gli altri ingredienti dell’impasto”

Pizze Regionali: la Liguria!

Pensando alla Liguria mi è subito venuto in mente il pesto alla genovese e la focaccia di Recco ma troppo scontato! 😅 Allora mi sono detto “scomponiamo il pesto e infiliamoci lo stracchino!” 🤔 Ingredienti: stracchino, basilico fresco, patate, fagiolini, olio all’aglio, pinoli, parmigiano e pecorino. Procedimento: mettere a lessare i fagiolini e le patate.Continua a leggere “Pizze Regionali: la Liguria!”

Pala per pizza e pietra refrattaria (parte seconda)

Vi ricordate quando mesi fa ho comprato la pala per pizza e la pietra refrattaria? https://pizza2010.wordpress.com/2022/01/30/pala-per-pizza-e-pietra-refrattaria/ Ecco… finalmente oggi le ho utilizzate e il risultato è stato decisamente soddisfacente considerando che ho speso 23,99€ 😁 Innanzitutto ho accesso il forno alla massima temperatura (come predico sempre) ed ho posto la pietra refrattaria su una grigliaContinua a leggere “Pala per pizza e pietra refrattaria (parte seconda)”