Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Pala per pizza e pietra refrattaria

Le decanto da tanto e alla fine le ho acquistate…pala per pizza e pietra refrattaria!!! 🥳 Spesa 23,98€ 🥳🥳(doppio)

Non mi ricordo se ho mai affrontato l’argomento ma nella cottura della pizza nel forno domestico la modalità deve essere esclusivamente statica!

Appena la proverò vi ragguaglierò sulle modalità cottura, presumo che deve essere posta nella parte superiore del forno dopo averla riscaldata per circa mezz’ora in modalità statica come abbiamo appena detto. Quello che è sicuro è che i tempi di cottura si riducono, probabilmente dimezzandosi.

Non resisto… commentate festosi e festanti! 😂😉

Pubblicità

Pubblicato da alepizza910

Pizzaiolo Torino

12 pensieri riguardo “Pala per pizza e pietra refrattaria

  1. Visto che sei appassionato di pizza, hai fatto bene a fare questo acquisto!
    Io comunque la pizza la cuocio nel ripiano più basso del forno, in modalità ventilato con calore solo sotto. Il mio forno nel libretto delle istruzioni dava questo consiglio per cuocere la pizza e devo dire che mi trovo molto bene.
    Credo che ogni modello di forno lavori un po’ a modo suo, bisogna conoscerlo e fare qualche tentativo prima di trovare la modalità che funziona meglio.

    "Mi piace"

    1. Assolutamente si! Bisogna seguire le indicazioni del costruttore e poi fare i propri tentativi per raggiungere il risultato migliore. Io sono un pizzaiolo e sono abituato a lavorare tutti i giorni con attrezzatura professionale quindi il mio lavoro è molto agevolato ma il mio blog è rivolto soprattutto ad un pubblico “domestico” e quindi devo passarci io personalmente per dispensare consigli 😅
      Il fatto di mettere la pietra refrattaria nel ripiano più alto è dato dal fatto che vorrei ricreare le condizioni di un forno per pizzeria e cioè uno spessore di circa 20 cm e non ventilato.

      "Mi piace"

  2. pietra refrattaria finalmente l’ho acquistata grazie anche i tuoi consigli mi avevi parlato tempo fa ma non l’ho ancora usata penso che debba essere riscaldata parecchio nel forno e che assolutamente nella cottura della pizza la ventilazione non deve esistere così come nei dolci se no le pizze si bruciano!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: