Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Pizze Regionali: La Puglia!

Per questa pizza partiamo da un impasto ad hoc. Ho fatto un impasto di semola di grano duro, lievito madre essiccato (7% della farina), acqua 60%, sale e olio, 24 ore di lievitazione…sono gli ingredienti del pane di Altamura, giusto per dare quel tocco in più di regionalità. 😉

Ingredienti: pomodori datterini di Puglia, olive verdi “bella di Cerignola”, capocollo di Martina Franca, stracciatella, taralli lunghi di Barletta, origano.

Procedimento: tagliate a rondelle i pomodori e le olive dopo averle denocciolate. Stendete il panetto di pasta nella teglia, adagiate le rondelle di datterino e olive, condite con sale, abbondante olio e origano e lasciate lievitare per qualche ora a temperatura ambiente coprendola.

Cuocete nel “bla bla bla style” (solite modalità) e dopo cottura farcite con capocollo, stracciatella e taralli sbriciolati.

Na bomba!

Consigli: potete utilizzare i taralli al grano arso (si trovano ogni tanto al Lidl) se volete un gusto più intenso in contrapposizione alla dolcezza della stracciatella ma va bene qualsiasi tipo di tarallo purché sia posto sulla stracciatella in modo da creare un fantastico contrasto morbido/croccante.

Si capit u fatt? Bravi! Allora commentate festosi e festanti uagliò! 😉

Pubblicità

Pubblicato da alepizza910

Pizzaiolo Torino

6 pensieri riguardo “Pizze Regionali: La Puglia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: